Cultura

Fortis Murgia “Il cammin di nostra vita”, un percorso suggestivo che ripercorre la Divina Commedia

La Redazione
Fortis Murgia "Il cammin di nostra vita"
Le prossime date, previste per sabato 23 ottobre, domenica 24 ottobre, sabato 30 ottobre e domenica 31 ottobre sono già sold out.
scrivi un commento 2

Per celebrare i settecento anni dalla morte di Dante, l’APS Fortis Murgia ha pensato di creare un evento in tre finesettimana di ottobre, "Il cammin di nostra vita".

nn

Presso i giardini dell’ex ricovero di mendicità verranno allestite le tre cantiche della Divina commedia, (Sabato – Inferno, Domenica – Purgatorio e Paradiso).

nn

Estrapoliamo dal comunicato dell'APS Fortis Murgia "In ogni spettacolo il visitatore verrà condotto in un viaggio che non è solo di Dante, ma di ciascun uomo di ogni tempo. Scorgerà nelle vite delle anime il dolore e la beatitudine, il peccato e la salvezza, il vizio e la virtù, nel racconto di scene famose e meno note ritroverà il suo percorso di essere umano alla ricerca della felicità."

nn

Le prime date erano previste per il 9-10 ottobre poi rimandate a causa del maltempo. A distanza di una settimana, l’APS Fortis Murgia ha dato vita alle prime due serate che hanno portato i visitatori in un viaggio alla riscoperta della Divina Commedia.

nn

Tre gruppi per serata, organizzati e gestiti in base alle prenotazioni.

nn

Sabato 16 ottobre è stata la volta dell'Inferno, accompagnati da "Virgilio" in un percorso suggestivo e toccante, si parte dalla selva, l'immagine più potente di quello smarrimento: intricata, oscura, paurosa. Succesivamente si incontrano i vari personaggi: i pusillanimi, Caronte, Paolo e Francesca, Cerbero, Farinata degli Uberti, Pier delle Vigne, Ulisse, il Conte Ugolino della Cherardesca e Lucifero.

nn

Domenica 17 ottobre il viaggio si sposta tra Purgatorio e Paradiso, molto più tenui i colori, molto più dolci le musiche. L'atmosfera si fa serena e poi sempre più luminosa, lo stato d'animo del Purgatorio è la speranza, quello del Paradiso la felicità. La vista, limitata, offuscata, disperata nella tenebra infernale, ora si apre ad uno spazio terso e senza contini. Nel viaggio attraverso "Il Purgatorio" abbiamo incontrato: Catone, Le anime accompagnate dall'angelo nocchiero, Manfredi Figlio naturale di Federico Il e di Bianca Lancia, Pia de' Tolomei, Marco Lombardo. Con il passaggio al Paradiso c'è anche Beatrice.

nn

Le prossime date, previste per sabato 23 ottobre, domenica 24 ottobre, sabato 30 ottobre e domenica 31 ottobre sono già sold out.

nn

 

nn

 

n

lunedì 18 Ottobre 2021

(modifica il 27 Giugno 2022, 13:15)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti