Cultura

“Il cammin di nostra vita”, concluso l’evento dedicato ai 700 anni dalla scomparsa di Dante.

La Redazione
"Il cammini di nostra vita"
L'evento "Il cammin di nostra vita" si è da poco concluso. Sabato 30 e domenica 31 ottobre sono stati, infatti, gli ultimi due giorni delle 6 serate dedicate all'opera più famosa del sommo poeta Dante.
scrivi un commento 0

L’evento “Il cammin di nostra vita” si è da poco concluso. Sabato 30 e domenica 31 ottobre sono stati, infatti, gli ultimi due giorni delle 6 serate dedicate all’opera più famosa del sommo poeta Dante. La trasposizione della Divina Commedia proposta dall’APS Fortis Murgia ha riscosso un enorme successo sia da parte dei conoscitori dell’opera dantesca, sia da parte di coloro che, come i più piccoli, hanno potuto beneficiare dell’aspetto pedagogico e formativo dell’evento. Il messaggio di speranza è stato universalmente recepito grazie alla suggestività delle varie scene che hanno permesso al visitatore di immedesimarsi nei personaggi delle tre cantiche dell’opera.
nGli spettatori sono stati complessivamente 3000 con una media di 170 ad ogni singolo spettacolo.
nPurtroppo le 18 rappresentazioni – 3 il sabato e 3 la domenica alle ore 19,00, 20,00 e 21,00 – non sono bastate a soddisfare la mole di richieste pervenuteci e pertanto c’è stato chi non è riuscito ad assistere. Il pubblico ha richiesto a gran voce che l’evento fosse riproposto nelle prossime settimane ma ciò, almeno per il momento, non sarà possibile. L’associazione, infatti, sta già pensando alla prossima edizione di Federicus.
nL’APS Fortis Murgia ringrazia ancora una volta tutti i volontari e i professionisti che hanno preso parte all’organizzazione e all’interpretazione dello spettacolo e che, con grande spirito di dedizione, hanno permesso che tutto funzionasse alla perfezione. La direzione artistica di Caterina Colonna è stata magistrale, così come l’elaborazione dei costumi e delle scenografie di Franco Damiano. Superbi anche il coro diretto dal maestro Michele Vulpio, le coreografie della maestra Mariagrazia Continisio e gli attori professionisti e amatoriali, provenienti in parte dall’associazione FITA Puglia.
nSi ringrazia anche l’amministrazione comunale, i media locali e nazionali, le forze dell’ordine ed il personale sanitario che hanno fornito il loro supporto per la buona riuscita dell’evento.

n

giovedì 4 Novembre 2021

(modifica il 27 Giugno 2022, 13:15)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti