Attualità

La Puglia passa al nuovo digitale terrestre

La Redazione
Digitale terrestre
Per Bari e i comuni dell'area metropolitana la data prevista per effettuare la risintoniziazione è l'11 aprile
scrivi un commento 10

A partire da giovedì 7 aprile, in Puglia, cambieranno le frequenze delle emittenti televisive.

A comunicarlo è la Regione Puglia.

I televisori, infatti, potrebbero avere problemi di ricezione: sarà necessario semplicemente risintonizzare i canali.

Il riposizionamento delle frequenze è una delle attività del Ministero dello Sviluppo Economico collegate al passaggio alla nuova tecnologia di trasmissione DVB-T2: un segnale ottimizzato per un'esperienza audio-video di qualità superiore.

Il calendario, per la Puglia, prevede le seguenti date nelle quali procedere con la risintonizzazione:

  • Foggia e provincia – 7/8 aprile
  • Bat e provincia – 11 aprile
  • Bari e provincia – 11 aprile
  • Taranto e provincia – 12 aprile
  • Brindisi e provincia – 12 aprile
  • Lecce e provincia – 12 aprile

Potrebbe essere necessario risintonizzare i canali una o più volte, a seconda delle emittenti.

Per ogni ulteriore approfondimento è possibile consultare il sito del Ministero dello Sviluppo Economico dedicato (clicca qui).

mercoledì 6 Aprile 2022

(modifica il 27 Giugno 2022, 12:40)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti