Attualità

Lucia Forte eletta come nuovo presidente del Consorzio del Pane di Altamura DOP

La Redazione
Lucia Forte
Il nuovo Cda è composto oltre che dal Presidente Lucia Forte e dal vicepresidente Domenico Lobifaro, anche dai consiglieri Lacalamita Francesco, Tamborra Chiara, Sardone Paola, Denora Giuseppe, Mercadante Giovanni, Forte Vito.
scrivi un commento 0

Lo scorso 9 maggio, si è insediato il nuovo Consiglio di Amministrazione del Consorzio del Pane per la Tutela e la Valorizzazione del Pane di Altamura a Dop, composto dai consiglieri eletti durante l'ultima Assemblea Ordinaria dei Soci del 28 aprile u.s. Il nuovo consiglio di Amministrazione ha provveduto all'elezione, all'unanimità di Lucia Forte, quale Presidente del Consorzio e Domenico Lobifaro, quale Vicepresidente. Nel corso del prossimo CDA si provvederà all'elezione dell'altro vicepresidente come da statuto.

Il nuovo Cda è composto oltre che dal Presidente Lucia Forte e dal vicepresidente Domenico Lobifaro, anche dai consiglieri Lacalamita Francesco (Lacalamita Francesco), Tamborra Chiara (L'Oro degli Dei Srl), Sardone Paola (La Forneria delle Baguette di Sardone Paola), Denora Giuseppe (Denora Panificio 2000 srl), Mercadante Giovanni (Molino Ca.me.ma. Srl), Forte Vito (Oropan SpA). Al momento della proclamazione il nuovo presidente, ringraziando e augurando buon lavoro a tutti i nuovi consiglieri, ha rivolto un pensiero di ringraziamento al suo predecessore Luigi Picerno, esprimendo la volontà di dare ulteriore impulso al programma che nel corso degli scorsi anni è stato portato avanti dal Consorzio.

"Nei prossimi giorni, l'intero Consiglio di amministrazione sarà ricevuto dalla sindaca di Altamura, Rosa Melodia, al quale sarà illustrato il piano di attività. Il primo obiettivo del nuovo Consiglio è rafforzare il legame, il coinvolgimento e l'azione comune di tutti i soggetti della filiera, produttori, molitori e agricoltori che continuano a rischiare e a investire in lavoro e risorse finanziarie, per mantenere alto il nome di una eccellenza del territorio, il nostro Pane di Altamura Dop", ha dichiarato il neo eletto Presidente, Lucia Forte.

"Tutti insieme – ha aggiunto – dovremo mettere a disposizione le rispettive competenze, per tracciare linee di lavoro che si orientino verso una nuova centralità del Consorzio, che deve diventare modello proattivo di sviluppo per tutto il territorio con la finalità di tutelare, promuovere e valorizzare il Pane di Altamura D.O.P., prodotto emblema della nostra terra, in un modello imprenditoriale etico e sostenibile che riunisca tutti gli attori della filiera, generando valore aggiunto equamente distribuito tra tutti. Valorizzando e promuovendo i plus e le caratteristiche distintive ed identitarie del nostro prodotto, ci rivolgeremo a chi cerca, nel Pane di Altamura D.O.P., il legame e la storia di un territorio, la genuinità, un prodotto "unico" come il nostro, che possa offrire, non solo un'esperienza organolettica, ma i valori, il richiamo alle tradizioni, alla storia e al legame con il territorio di origine, Altamura. Diventare, quindi, ambasciatori della cultura identitaria alimentare del nostro territorio, – conclude Lucia Forte – creando sinergie con gli altri consorzi enogastronomici, come ad esempio il Consorzio del prosciutto di Parma, o il Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano e tanti altri, per una progettualità estesa, che porti ulteriore progresso e sviluppo per il nostro territorio".

lunedì 16 Maggio 2022

(modifica il 27 Giugno 2022, 12:35)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti