Attualità

Parco San Giuliano Altamura, approvato il progetto della via verde

La Redazione
Parco San Giuliano Altamura
Il programma prevede il coinvolgimento delle cittadine e dei cittadini.
scrivi un commento 70

Il progetto della via verde al Parco San Giuliano e gli incontri con i cittadini

Il progetto IxE CO2 Parco San Giuliano è uno dei dieci progetti vincitori del programma POR Puglia 2014/20 Asse VI Rigenerazione Urbana e Riduzione di Suolo, programmazione operativa FESR-FSE + 2021-2027. E' un progetto pilota che prevede la riattivazione dell'infrastruttura storica “strada vicinale Fornace” attraverso interventi strutturali e azioni immateriali rispettivamente finalizzate a:
– ricostruire il paesaggio, aumentare la dotazione del verde e dotare l'area di un filtro verde contro l'inquinamento veicolare ed acustico, riutilizzare le acque piovane, promuovere la multifunzionalità degli spazi verdi, creare una connessione fisica tra verde urbano, periurbano e rurale su cui garantire una mobilità ciclopedonale e socio-culturale che unisce il centro Diurno Polivalente alle scuole e al Laboratorio dei Bollenti Spiriti quale asse della creatività;
– sperimentare sia la realizzazione di azioni pubbliche di formazione, informazione, sensibilizzazione ed educazione alla legalità nonché all'uso ed alla gestione degli spazi pubblici, che la facilitazione di attività di inclusione sociale, attraverso il coinvolgimento e la partecipazione attiva dei residenti del quartiere e della comunità, delle istituzioni scolastiche e delle associazioni, affinché la nuova infrastruttura verde possa trovare una sua continuità e possa essere replicata anche in altre arterie del quartiere.
I dati

L’infrastruttura verde riguarda circa 1 km di strada e sarà costituita da una parte carrabile e dal viale ciclo-pedonale di larghezza pari a 2,80 m che sarà separato dalla strada da una fascia di verde attrezzato. Ogni incrocio sarà caratterizzato dal restringimento della corsia, che diventerà un’unica corsia a senso unico grazie alla creazione delle zone verdi che garantiranno una migliore visibilità e indurranno l’automobilista a rallentare.
L’asfalto da demolire è di circa 5.100 mq di superficie, mentre la rimozione della pavimentazione in basolati e del relativo sottofondo è di circa 1.350 mq, invece i cordoli in pietra saranno rimossi ma recuperati. La realizzazione dell’intervento garantirà ulteriori 3.690 mq di superficie permeabile, 2.190 mq di nuova superficie verde e la capacità di assorbimento superficiale delle acque piovane. Inoltre, saranno piantumati 272 nuovi alberi e 3247 nuove specie arbustive. Infine, le nuove isole verdi saranno valorizzate dall’utilizzo di una serie di pergole metalliche per consentire la crescita di piante rampicanti, le quali tenderanno a formare pareti verticali verdi e vie di passeggio ombreggiate lungo il percorso ciclo-pedonale.

Programma di incontri

Il programma prevede il coinvolgimento delle cittadine e dei cittadini. A tal proposito, sono stati organizzati tre incontri con l'invito a partecipare per conoscere e approfondire il percorso in atto:
31 Maggio, ore 17.00 – Parrocchia Santa Maria del Carmine, Parco San Giuliano;
1° INCONTRO: “Parco San Giuliano: un bene comune”
Informazione – formazione – lab
8 giugno, ore 17.00 – Viale Stoccolma, Via Le Fornaci; 
2° INCONTRO: “Strada alla Riflessione: Passeggiata di Quartiere”
Passeggiata nel quartiere e riflessione collettiva – lab in campo
21 giugno, ore 17.30 – Parrocchia del quartiere Parco San Giuliano
3° INCONTRO: “AttivAzione: quali attività per Parco San Giuliano?”
Progettazione collettiva delle attività per Parco San Giuliano
Gli obiettivi, le immagini dei lavori in corso e tutti i dati del progetto in atto sono disponibili sulla pagina:
https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/servizi/pagamenti/servizio-tributi-pagare-le-tasse/item/1229-ixe-co2-parco-san-giuliano

lunedì 30 Maggio 2022

(modifica il 27 Giugno 2022, 12:31)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti