Altri Sport

Domenica a Santeramo l’altamurano Paolo Cannito, incontro per il titolo europeo pro Kickboxing FCR

La Redazione
Paolo Cannito al galà romano Superfight
L'evento sportivo si svolgerà con ingresso gratuito e vedrà la presenza di ben 4 match professionistici. Match clou lo scontro tra Paolo Cannito e Karem Cam Mezineler
scrivi un commento 1

Tutto ormai pronto per l’attesissima XVII edizione di “Extreme Fight” il galà professionistico di Kick boxing e Muay thai organizzato dalla palestra santermana Fighting Team Lassandro.

Quest’anno, l’evento sportivo – organizzato dal M° Graziano Lassandro promoter della manifestazione e presidente dell’omonima Asd e patrocinato dal comune di Santeramo – ritorna tra le mura del Palavitulli dopo una parentesi – dello scorso anno – ad Altamura e con ingresso completamente gratuito.

L’appuntamento, che si svolgerà sotto l’egida dell’organizzazione Fight 1 il supporto dello Csen e delle federazioni Iska e Wku, per gli amanti degli sport da ring è per domenica 24 aprile.

Nelle ore pomeridiane, presso l’impianto sportivo, prenderanno avvio i primi match dilettantistici previsti durante la manifestazione.

Alle ore 19:00, invece, prenderà avvio il galà professionistico con la celebrazione di 4 match di assoluto rispetto e che vedranno coinvolti vari atleti.

Giandomenico Vittore (Fighting Team Lassandro) sfiderà Riccardo Gatto della (Kyokushin Spirit School – Team Panzeri) in un match di kickboxing FC 3×3 categoria -67kg.

A seguire il santermano Francesco Sette (Fighting Team Lassandro) affronterà sul ring Ismaele Bene (Team Alma Sport) in un match di kickboxing FC 3×3 categoria -67kg.

In seguito, l’avvincente incontro di kick boxing FCR 3×3 (categoria -60kg) tra Abdelkebir Said (Team Leo) e Valerio Modesto (Team Fighters Cerignola).

Infine, il match clou della serata che vedrà opposto l’astro nascente della Fighting Team Lassandro, l’atleta altamurano Paolo Cannito (campione italiano Pro kickboxing -57g e campione italiano savate Pro -56kg) che affronterà – in un incontro valevole per il titolo europeo pro di Kickboxing FCR (cat. -57kg) il campione di Germania Afso, Wku e Iska, Karem Cam Mezineler.

«Siamo fortemente contenti di ritornare a disputare questo evento tra le mura casalinghe del Palavitulli. Un ringraziamento particolare – afferma Graziano Lassandro – va riconosciuto all’amministrazione comunale di Santeramo, al sindaco Baldassarre e a tutta la giunta, per aver fortemente creduto ed investito in questo format sportivo che, sin dalla prima edizione della manifestazione svoltasi nel 2005, riscuote successo di pubblico e critica oltre ad essere prestigiosa vetrina per Santeramo e per tutta la comunità sportiva».

«Questa XVII edizione si presenta come una delle migliori mai celebrate. Con 10match dilettanti e 4 incontri di assoluto rilievo per i professionisti assisteremo ad un evento sportivo di assoluta qualità e che promette tanto spettacolo».

«Infine, conclude Lassandro, ringrazio sempre e calorosamente l’amico Carlo Di Blasi e tutta la sua organizzazione per il supporto e per la sua instancabile dedizione con la quale continua a promuovere queste discipline in ambito nazionale».

L’evento, inoltre, sarà trasmesso – in diretta streaming – sulla pagina Facebook ufficiale della Fighting Team Lassandro.

venerdì 22 Aprile 2022

(modifica il 27 Giugno 2022, 12:40)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti